Il post più esilarante degli ultimi anni

1 marzo 2008

Signori, quest’uomo è un genio!

Il post che sto per riportarvi è sicuramente uno dei più esilaranti che io abbia mai letto! Linguaggio e termini azzeccatissimi, metafore degne del miglior Dante, tempi comici che se l’autore si presenta a Zelig lo prendono al posto di Bisio.

Ho letto questo post ieri in tarda serata ed ho quasi svegliato mezzo condominio per le risate e stamattina appena sveglio il mio primo pensiero è stato per questo post scritto da Trentamarlboro intitolato Dimenticare Sanremo:

“quand’è apparsa la scritta “fine della prima parte”, ed è apparsa mentre scattava il fuso orario di bangkok, ho timidamente sospettato che l’ennesimo jet lag sanremese potesse risultarmi nocivo. più nocivo del duetto finley & belinda. più nocivo del duetto tricarico & le stecche paranormali. più nocivo… insomma: più nocivo. disgraziatamente, però, il mio guizzo di autoconservazione si è subito lasciato fottere dall’inerzia: non ho impugnato il telecomando e ho visto cose che voi umani bla bla bla. ho visto, in particolare, tre cose che voi umani bla bla bla:

– paolo meneguzzi affiancato da un misterioso lottatore di sumo
– michael bolton che gorgheggia “il mio truccatore è un ricchioneeeeee”
– la faccia orrendamente paonazza di gigi d’alessio (tonalità: saluti da cernobyl)

appena ho capito che il misterioso lottatore di sumo era tony trudebarricheis hadley, poi, sono stato inevitabilmente sopraffatto da una doppia certezza: gli anni ottanta sono finiti per sempre e gli spandau non sono scomparsi nel nulla. no. se li è mangiati lui…”

Forse non sarò normale io a svegliarmi con l’impellente necessità non di andare al cesso ma di riportarvi questo post ma, lo ripeto, quest’uomo è un grande!

Annunci

2 Responses to “Il post più esilarante degli ultimi anni”


  1. sappilo: non ci crederà mai nessuno che io e te non siamo parenti, o che non ti ho pagato, ma ‘sticazzi e, soprattutto, GRAZIE… 🙂


  2. Prego, non c’è di che! ma … è troppo da ridere!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: